45a SU E GIÙ 2018

 REGOLAMENTO

 1 Il Gruppo Sportivo Virtus di Campobasso indice ed organizza, con la collaborazione dell’Associazione Centri Sportivi Italiani ed il patrocinio della Regione Molise, della Provincia di Campobasso e del Comune di Campobasso, la 45^ edizione della “Su e Giù”, manifestazione podistica nazionale non competitiva aperta ad uomini e donne senza limiti di età;
 2 La gara non prevede classifica finale e tutti i partecipanti rientreranno in un’unica categoria.

 3

La manifestazione avrà luogo in Campobasso l’11 novembre 2018 con ritrovo di giuria e concorrenti alle ore 9,30 e partenza alle ore 10,00 da Piazza della Vittoria. L’arrivo in piazza Vittorio Emanuele II.

 4 Il percorso si snoderà per le strade cittadine e periferiche per una distanza complessiva di km 7,800.
 5 È previsto un punto di ristoro lungo il percorso ed uno presso il traguardo di arrivo.

 6

Le iscrizioni potranno essere effettuate dal 3 novembre fino alle ore 9.55 dell’11 novembre 2018.

7

Medaglia speciale e pacco gara a tutti i partecipanti che concluderanno regolarmente la gara; premio speciale ai disabili classificati all’arrivo; trofeo al gruppo organizzato più numeroso.
8 L’assistenza sanitaria sarà assicurata da n° 3 medici e n° 3 ambulanze.
 9 Il Gruppo Sportivo Virtus è autorizzato, a titolo gratuito e senza limiti di tempo, alla pubblicazione e/o diffusione in qualsiasi forma delle immagini della manifestazione (foto e video) sul suo sito internet, su carta stampata e/o su qualsiasi altro mezzo di diffusione, nonché è autorizzato alla conservazione delle foto e dei video stessi nei suoi archivi informatici e prende atto che la finalità di tali pubblicazioni sono meramente di carattere informativo ed eventualmente promozionale.
                                                                                                                                                                      Il Presidente 
                                                                                                                                                               “ing. Nicola Baranello”