FESTIVAL DELL’ATLETICA

E’ ancora Daniele a suonare la carica! Il dinamico tamburino di Cercepiccola ripropone la giornata dell’atletica ai suoi giovani compaesani e chiama gli amici della Virtus per organizzare un inedito trittico di gare.

I tecnici e i dirigenti gialloblu, forti della loro competenza ed esperienza, sistemano, con la collaborazione dei propri atleti, corsie, ostacoli, settori di lanci e percorso per staffette veloci e di resistenza e danno vita ad una manifestazione unica quanto accattivante.

Le gare si susseguono e si alternano con ritmo incalzante. Qualificazioni e finali suscitano entusiasmo tra i concorrenti e coinvolgono genitori e amici accorsi numerosi ad incitare i propri beniamini.

Più di qualcuno inciampa con l’ostacolo; un vortex finisce sulla fronte di un ignaro spettatore; qualche maldestro invade la corsia dell’avversario. Ce n’è per tutti. Ci si diverte e si compete. Correttezza ed agonismo non fanno difetto e, dopo ben tre intense ore di gara, si procede alle proclamazioni dei più veloci ed agili, dei più forti e dei più resistenti.

Daniele Fontana, l’alfiere sportivo cercepiccolese, distribuisce, a iosa, sensibilità e generosità. Elargisce premi a tutti i partecipanti e provvede, coinvolgendo le famiglie del piccolo centro molisano, a ristorare quanti hanno collaborato per la riuscita della seconda edizione del festival dell’atletica leggera.

La Virtus, dal canto suo, si augura che queste provocazioni avvicinino sempre più giovani all’ atletica e mette a disposizione i propri tecnici e la propria struttura societaria per quanti vogliono cimentarsi con la casacca gialloblu in questa affascinante disciplina sportiva.

E intanto appuntamento al 25 luglio. Il club gialloblu, bisserà la manifestazione a Cercemaggiore. I preparativi sono già in cantiere e si augura di registrare lo stesso entusiasmo e gli stessi consensi riscontrati tra i ragazzi e la popolazione di Cercepiccola.